Puna Argentina: un'avventura fuori dal comune

dal 26 marzo al 6 aprile 2025

dal 26 marzo al 6 aprile 2025

Puna Argentina: un'avventura fuori dal comune

Recensioni
5.0/5
Iscrizioni aperte
Assicurazione
sanitaria
PERNOTTI
DURATA
VOLO
Inclusa
Livello Buono
12 giorni
Non incluso

In breve

Questo non è un viaggio comune e nemmeno un normale tour fotografico: ci apprestiamo piuttosto a vivere una delle esperienze più entusiasmanti di tutta una vita. Attraversare la Puna argentina è un’esperienza difficile da descrivere, la concezione di spazio e tempo viene brutalmente ridisegnata una volta immersi in quei paesaggi inverosimili e senza confini.
Dettagli

Argentina

Descrizione

L’AVVENTURA OFF ROAD DI UNA VITA NEI REMOTI ALTIPIANI DEL NORD OVEST ARGENTINO

Questo non è un viaggio comune e nemmeno un normale tour fotografico: ci apprestiamo piuttosto a vivere una delle esperienze più entusiasmanti di tutta una vita. Attraversare la Puna argentina è un’esperienza difficile da descrivere, la concezione di spazio e tempo viene brutalmente ridisegnata una volta immersi in quei paesaggi inverosimili e senza confini.

Durante questa incredibile avventura vi accompagneremo infatti in uno dei luoghi più remoti della Terra: vagheremo fra conformazioni rocciose stupefacenti circondati da decine di vulcani, laghi salati, dune di sabbia, vaste depressioni, lagune colorate, immense distese basaltiche, campi di pietra pomice…

Milioni di anni fa il pianeta doveva mostrarsi proprio così. Il nord ovest argentino è un vasto territorio che nasconde un’infinità di sorprese geologiche e non solo.
All’interno della morfologia delle Ande centrali si trova una regione elevata, contenuta ad occidente da una catena vulcanica e a oriente da una catena montuosa. Questa Regione coincide con l’Altipiano (Perù/Bolivia/Cile) o Puna (Argentina). Essa si estende dal Lago Titicaca in Perù, passando per la Bolivia e terminando nel nordovest Argentino, dove avrà luogo la nostra spedizione.
Sebbene questo altipiano andino appartenga ad una sola unità geotettonica, al suo interno sono presenti importantissime differenze fisiche e una quantità di paesaggi diversi che vi lasceranno senza fiato.
La Puna argentina è quindi la continuazione naturale dell’altopiano boliviano, quest’ultimo differente in quanto molto più aperto ed elevato, mentre qui ci troviamo in una regione fratturata internamente da cordoni montagnosi e una serie di depressioni. Dal punto di vista climatico si identifica la Puna come un deserto d’altura, con alcune fra le maggiori escursioni termiche al mondo: in certi periodi dell’anno è possibile registrare temperature diurne di 25/30°C, mentre di notte occasionalmente le temperature possono scendere a -25°C!
Si dice che un giorno in questi luoghi possa racchiudere le quattro stagioni: dalle 8 alle 11 del mattino incontriamo la primavera, dalle 11 alle 16 l’estate, dalle 16 alle 18 l’autunno, per finire con l’inverno di notte. Incontreremo altri luoghi strabilianti e interessantissimi sia dal punto di vista geologico/botanico, che da quello fotografico, ambienti che vi faranno davvero pensare di avere salutato il pianeta Terra!

 

LA SPEDIZIONE

Saranno necessari ottimi fuoristrada e un equipaggiamento speciale per viaggi in 4×4 sulla Puna e in generale sugli sterrati: disporremo di mappe dettagliate, first aid kit, comunicazione satellitare, abbondanti rifornimenti d’acqua così come di carburante e ruote di scorta. La nostra sarà una vera e propria spedizione. Nell’altipiano le piste segnate sono poche e ogni dettaglio sarà studiato a tavolino per offrirvi un eccellente servizio anche nelle aree più remote. Tenete in considerazione che la Puna argentina è grande più o meno come la metà del nostro amato stivale! I trasferimenti saranno quindi piuttosto lunghi (si viaggerà dalle 2-3 alle 6-7 ore al giorno) ma comunque comodi e vi renderete conto che ne varrà assolutamente la pena. Ad ogni curva la sorpresa sarà sempre diversa, sarete rapiti da una curiosità fanciullesca che non vi lascerà finché non metterete piede sull’aereo di rientro per casa!

Dormiremo sempre in letti caldi e confortevoli e avremo anche modo di gustare l’ottima cucina argentina.

Fotografia, esplorazione, contemplazione, degustazione e un buon riposo (nei limiti del possibile, trattandosi di un viaggio fotografico) saranno alla base di questo spettacolare viaggio.

 

IL VALORE DELLA TESTIMONIANZA

Molti dei luoghi che fotograferemo saranno a voi assolutamente sconosciuti. Come già potete notare dalle fotografie proposte in questo programma di viaggio, diverse location presentate non hanno nome, o meglio, fanno parte di aree geografiche così remote che già poter osservare tali paesaggi rappresenterà un assoluto privilegio. Nella Puna argentina le strutture ricettive sono estremamente ridotte e per lunghissimi tratti off road non incontreremo nessun’altra persona: il paesaggio sarà tutto per noi, con i suoi silenzi, con i suoi spazi infiniti, con i suoi colori e forme per lunghi tratti irreali.

Testimoniare questi territori attraverso la più pura contemplazione sarà un qualcosa di unico, soprattutto al giorno d’oggi quando sul web sembra che il mondo sia stato ormai “geomappato” e che non esistano più luoghi davvero remoti e ancora lontani dall’afflusso turistico. Non è assolutamente così, per fortuna! Nella Puna argentina assaporerete il privilegio di trovarvi soli in mezzo alla natura più cruda e sorprendente, con la possibilità di spaziare enormemente anche dal punto di vista fotografico.

Per Andrea sarà un vero onore accompagnarvi durante questa esperienza indimenticabile.

 

QUANTE PERSONE PRENDERANNO PARTE AL VIAGGIO?

La nostra filosofia ci spinge ad organizzare avventure fotografiche in un ambiente amichevole e intimo. Il Tour prevede un massimo di 6 partecipanti. Un numero ristretto di partecipanti consente a tutti di avere più spazio sui mezzi e massima libertà a livello fotografico, questo significa anche che Andrea avrà più tempo da dedicare ad ogni persona. Questo viaggio, per via della particolare logistica, non è un photo tour come gli altri, Andrea metterà comunque a vostra disposizione la sua esperienza e allo stesso tempo avrete modo di immergervi sul campo da soli, per vivere dei preziosi momenti di interazione con la natura incontaminata.

Programma e itinerario

1° GIORNO: partenza dall’Italia (visto che si tratta di un viaggio piuttosto lungo il consiglio è sempre quello di raggiungere Salta un giorno prima dell’inizio ufficiale del tour)

2° GIORNO: arrivo a Salta (Argentina), dopo lo scalo a Buenos Aires. Sistemazione in hotel con introduzione alla nostra grande avventura. Se gli orari dei voli lo permetteranno sarà prevista una visita pomeridiana all’affascinante Museo Arqueológico de Alta Montaña. Cena e pernotto.

3° GIORNO: il nostro primo lungo trasferimento ci porterà subito nella Puna a circa 3500mt, presso il villaggio minerario di Tolar Grande, dove riposeremo 2 notti. Attraversando l’affascinante Quebrada del Toro, vedremo i primi spettacolari paesaggi che anticiperanno il vero e proprio show dei giorni successiviSessione al tramonto presso i magnifici Desierto del Labirinto e Desierto del Diablo. Pernotto a Tolar Grande. (7h ca)

4° GIORNO: la mattina visiteremo il suggestivo “cimitero dei treni” di Tolar Grande mentre l’escursione della giornata ci porterà nel punto con la maggiore altitudine che toccheremo durante il nostro viaggio: i 5200mt di Mina Julia. Un miniera fantasma dal fascino incredibile, sia storico che paesaggistico. Al tramonto immortaleremo invece il surreale Cono de Arita, che si erge misterioso nell’enorme Salar de Arizaro. Ritorno a Tolar Grande e Pernotto. (6h ca)

5° GIORNO: lasceremo la (poca) civiltà per addentrarci nella remota Puna argentina, che attraverseremo per intero durante un viaggio on the road che non dimenticherete! Ammirando un susseguirsi di paesaggi incredibili raggiungeremo per l’ora di pranzo  il magnifico Salar de Antofalla, dove avremo l’opportunità e grande privilegio di pernottare presso una famiglia (trattamento B&B) nel minuscolo villaggio omonimo. Al tramonto ci dirigeremo nel cuore del Salar dove faremo una delle scoperte più affascinanti del viaggio: lagune che spaziano dal verde, al blu, all’azzurro intenso, fino al rosso…da togliere il fiato.

GIORNO 6°- 7°- 8°- 9°-10°: dopo la sessione fotografica all’alba in un’altra magnifica location, ci dirigeremo verso El Peñón, il piatto forte di questo viaggio, dove avremo il privilegio di fermarci per 4 notti. Avremo modo di ammirare fotografare i paesaggi più disparati durante questi giorni di avventura off road, tra cui l’impressionante e vastissimo Campo di Pietra Pomice, la Laguna Carachi Pampa, Las Dunas Blancas, l’indescrivibile Vulcano Galan e la Laguna Diamante, la Laguna Grande con i suoi numerosissimi fenicotteri e i paesaggi limitrofi che sembrano essere usciti da un sogno, il Volcan Jote e gli altri colossi circostanti e molte altre perle (alcune senza nome) ma non per questo meno affascinanti. Ove possibile sfrutteremo tutti i migliori momenti per realizzare immagini uniche ed irripetibili nelle condizioni migliori di luce.

L’ultimo di questi 4 giorni ci trasferiremo a Salta passando dal piacevole centro di Cafayate e attraversando l’affascinante Quebrada de Las Conchas, che rappresenterà la nostra ultima tappa del Photo Tour.

11° GIORNO: partenza da Salta con volo di linea

12° GIORNO: arrivo in Italia

 

N.B. Per chi volesse rientrare in Italia con più calma e più riposato, il consiglio è quello di prenotare una notte in più a Salta in modo da potersi godere un giorno di relax nel magnifico hotel dove alloggeremo.
Il programma presentato è sintetico e volutamente non abbiamo inserito tutti i nomi delle bellezze che avremo la fortuna di fotografare, saranno talmente tante che sembrava riduttivo fissarle in un mero elenco. Andrea sarà felice di parlarne con voi al telefono qualora foste interessati a partecipare al viaggio.

L’itinerario potrebbe subire lievi variazioni che comunque verranno comunicate ai partecipanti.

« di 3 »

Informazioni importanti

Cliccare sulle sezioni accanto per visualizzarne il contenuto.

Cosa include
  • Tutti i trasporti in fuoristrada 4wd per tutta la durata del viaggio, carburante incluso.
  • Soggiorni in Hotel 3 e 4 stelle in stanza con 2 letti singoli condivisa con altro partecipante
  • Soggiorno in casa famiglia al Salar de Antofalla
  • Tutti i pasti dal secondo giorno (colazioni, pranzi e cene)  sino all’ultimo giorno che comprende unicamente la colazione.
  • Assicurazione sanitaria con massimale adeguato al tipo di tour e possibilità di rimpatrio per tutti i residenti in Italia
  • Assicurazione sanitaria con massimale di 30mila euro per i residenti fuori da Italia
  • Presenza di fotografo coordinatore in qualità di docente
  • Supporto fotografico per tutta la durata del viaggio
  • Guida locale
  • Prenotazione aerea
  • Assicurazione di annullamento viaggio
  • Camera singola (soggetta a riconferma)
  • bibite extra/alcolici
  • mance per le guide
  • I pasti del primo giorno di arrivo a Salta
  • Il pranzo e la cena dell’ultimo giorno a Salta (giorno del rientro).
  • Transfer dall’aeroporto di Salta (Argentina) all’hotel.
  • Transfer da aeroporto Ezeiza al  Jorge Newbery e viceversa per lo scalo a Buenos Aires
  • Tutto ciò non espressamente indicato su la voce “cosa include”
Prenotazioni aeree

Il volo non è incluso in questo pacchetto. In fase di conferma del tour verrai contattato per scegliere fra le nostre proposte di volo e sarai sempre libero di acquistare il volo in autonomia.

Contattaci per maggiori informazioni!

Sarà possibile aggiungere 1 o più notti al termine del tour a Salta per soggiornare e rilassarsi nel grazioso hotel “Finca Valentina” a Salta. Contattaci per maggiori informazioni.

  • Documento: E’ necessario un passaporto in corso di validità. Le autorità argentine non richiedono che il passaporto abbia una durata residua minima. Considerato tuttavia che il limite per i soggiorni turistici è di 3 (tre) mesi, con possibilità di chiedere una proroga fino a 6 (sei) mesi, si consiglia di viaggiare con un passaporto che abbia una durata residua di almeno 6 (sei) mesi.
  • Visto: Il visto d’ingresso non è necessario per soggiorni turistici inferiori a 3 (tre) mesi.
  • Vaccinazioni: Nessuna. Si consiglia la vaccinazione contro la febbre gialla a coloro che intendano visitare la zona delle cascate di “Iguazu”, ove il soggiorno sia superiore ai quindici giorni.

Regole e condizioni

Cliccare sulle sezioni accanto per visualizzarne il contenuto.

Iscrizione

Sarai ufficialmente iscritto al viaggio non appena avrai pagato l’acconto ma sarai libero di recedere senza penale sino a quando la partenza non sarà confermata da parte nostra.

Cancellazione e penali

Nessuna penale sino alla data di conferma del viaggio, basterà una semplice email senza motivazioni particolari per disdire e ricevere il rimborso dell’acconto versato.

Quando il viaggio verrà confermato verranno applicate le seguenti penali:

  • 45% sino a 180 gg prima della data di partenza;
  • 65% da 179gg a 120gg prima della data di partenza;
  • 100% da 119gg al giorno stesso della partenza.

Minori di 18 anni solamente accompagnati

Amiamo i nostri animali da compagnia ma in questo viaggio non sarà possibile viaggiare con loro.

Sarà possibile pagare il tour tramite bonifico bancario. Solitamente la quota viene suddivisa in vari acconti ma il saldo dovrà avvenire entro i 45/30gg dalla partenza.

Non applichiamo adeguamento costo in caso di cambio valuta

in viaggio ti seguira':

Andrea Pozzi

Lingue parlate

italiano, spagnolo, inglese, russo

Telefono

3207025033

Email

info@forgottenlands.it

Il tuo nome*
Email*

9 Testimonianze di chi ha fatto questo tour

5.0/5
Media punteggio recensioni: 5.0

*tutte le recensioni sono certificate e autenticate da login del cliente.

Michela
5/5
Tour: Argentina
Ritornare da questo viaggio attraverso la straordinaria vastità della Puna è stato un’esperienza intrisa di emozioni forti e contrastanti. In questa avventura, ho imparato che la vera sfida va al di là della fatica fisica; è un percorso dentro se stessi, un’esplorazione delle emozioni profonde che solo luoghi così straordinari possono suscitare. Grazie ad Andrea, ho trovato la forza di affrontare questo viaggio non solo come un cammino fisico, ma come un’opportunità di crescita personale e di connessione con la bellezza selvaggia e inesplorata che ci circonda.
14/12/2023
Maurizio
5/5
Tour: Argentina
Splendido viaggio in uno dei posti più remoti ed e affascinanti che io abbia visto. Una natura irripetibile. Anche se non facile per l’altitudine e la distanza l’organizzazione e stata puntuale ed attenta. Giudizio complessivo più che favorevole. Da ripetere.
11/12/2023
Christian
5/5
Tour: Argentina
Il viaggio della vita! Un’avventura a tutti gli effetti, meraviglie ad ogni angolo, tornerei domani. Andrea e Luis sempre al top, nonostante il gran lavoro e la tanta fatica di un viaggio del genere. Avessi potuto dare 10 stelle l’avrei fatto! A presto sicuramente ?
11/12/2023
Patrizia
5/5
Tour: Argentina
Bellissimo viaggio e bella compagnia. Andrea molto professionale e didattico. Panorami unici e incredibili. Una sola osservazione un giorno in più a Salta a fine viaggio sarebbe sarebbe il top.
11/12/2023
ANDREA
5/5
Tour: Argentina
Ottimo viaggio ed Andrea eccezionale sia come supporto che come compagno di viaggio. Paesaggi indimenticabili e da lasciare senza parole. Alla prossima Andrea
06/12/2023
Cristina
5/5
Tour: Argentina
paesaggi incredibili, al di là di ogni immaginazione e indescrivibili che ti riempiono gli occhi e ti fanno sentire parte di una bellezza strepitosa Viaggio impegnativo per quanto riguarda i ritmi molto serrati. Albe e tramonti strepitosi ma molto se errati. Per quanto mi riguarda sarebbe stato perfetto se fosse durato 2 -3 giorni in piu con un giorno alla fine del viaggio avessi potuto passare in Finca Valentina una giornata in relax o come base per visitare la zona .Bravissimi, competenti, disponibili, gentili ,simpatici Andrea e Luis, la guida, che ringrazio entrambi di cuore. Compagnia piacevolissima . Insomma felice di essere riuscita a fare una esperienza simile. La Puna mi è entrata dentro e ci resterà ! Cristina
01/12/2023
Gabriella
5/5
Tour: Argentina

È stato un viaggio fantastico, in paesaggi favolosi: distese di onde di pietra pomice, alture di argilla rossa, frastagliate e alte rocce a pungere il cielo, strati colorati di epoche antiche sovrapposti a formare giganti. E saline, laghetti colorati, montagne di tanti colori. Animali mai visti prima: vigogne eleganti e veloci, lama, uno struzzo con i suoi piccoli e anche una volpe sperata puma.
Desidero parlare anche dei paesaggi umani di questo viaggio. Andrea, incredibilmente, condivideva con noi lo stupore della prima volta. Lo sentivo dalle sue parole e lo capivo quando, sopraffatta dalla bellezza del panorama, avevo bisogno di chiudere gli occhi per qualche istante e poi riaprirli per farmi inondare di nuovo dalla meraviglia.
Luis, la nostra guida locale,che, guidando sulla strada sterrata, ad un tratto indicava due o tre casette nascoste da alberi e sperse nell’infinito e diceva: ” Lì vivono due fratelli anziani. La sorella ha dei figli e si occupano degli animali, lui invece ora è in ospedale”.
Ad ogni albergo o ristorante famigliare parlava con le persone chiedendo di loro, dei loro problemi e della loro vita. E capivi che Luis sapeva tutto di loro, iniziava una conversazione che sentivi annodata a quella dell’incontro precedente e su su, indietro negli anni.
Percepire questo tessuto di attenzioni era veramente un privilegio e spesso mi accostavo per ascoltare parole, per me incomprensibili, ma colorate di cura, con cui Luis si rivolgeva alle persone e la confidenza con cui queste raccontavano a lui. Era bello chiedersi verso quale fiume correvano quelle parole.
Altro privilegio grande: essere presenti e dunque coinvolti dalla passione di tutta l’Argentina per il campionato mondiale di calcio. La finale è stata veramente una grande emozione: eravamo in un piccolo paesino e, dopo la sofferta vittoria, siamo usciti a festeggiare per le strade invase da bandiere, famiglie, urla, clacson e felicità!
A Purmamarca, ultimo pernottamento prima di tornare a Salta, ho desiderato vedere le stelle e Andrea e Luis mi hanno accontentata. A pochi chilometri dal paesino, i miei compagni ed io abbiamo visto un cielo formicolante di stelle, grandi e piccole, fitte fitte, dal cielo in alto sino in basso sull’orizzonte.
Grazie ad Andrea e Luis per questo viaggio favoloso e ai miei compagni per le risate!

30/12/2022
ANDREA
5/5
Tour: Argentina
Viaggio Ben organizzato, gli accompagnatori sempre disponibili e creano il gruppo.
16/12/2022
Giorgio
5/5
Tour: Argentina
La Puna un diamante incastonato nella mia mente giorgio
12/12/2022

Rimani aggiornato

Potrai cancellarti dalla newsletter facilmente

CANCELLAZIONE GRATUITA

Hai cambiato idea e non vuoi più partire?

Da oggi puoi prenotare il viaggio ed essere libero di cancellare la tua iscrizione senza alcuna penale sino a viaggio confermato.

Ti basterà mandare una semplice email e riceverai il rimborso in 48 ore!

Confermeremo il tour solo se ci saranno le garanzie e le certezze di svolgere il viaggio in totale sicurezza e tranquillità. 

RIMBORSO PER MANCATA PARTENZA

Hai timore che un tampone positivo possa rovinare le tue vacanze?

Potrai assicurare il tuo viaggio (opzionale) e  ti sarà rimborsata l’intera quota d’iscrizione.

Copertura per tampone positivo prima della partenza

Annullamento per isolamento fiduciario (tampone negativo ma sotto osservazione)

Copertura per malattie preesistenti

INCLUSO GRATUITAMENTE

Copertura covid al 100%

Inclusa gratuitamente in tutti i viaggi

Rimborsi previsti in caso di positività dopo l’inizio del viaggio:

Di eventuali costi di prenotazione aerea per rientro in data differente.

Indennità sino a 1500€ per il periodo di quarantena.

Rimborso di eventuali spese alberghiere e di  soggiorno per il periodo di quarantena.

Coperture di tutte le spese mediche

Domande ricorrenti (FAQ)

Puoi prenotare il viaggio tramite un acconto ed essere libero di cancellare la tua iscrizione senza alcuna penale fino a quando il viaggio non sarà confermato.
Basta inviare una semplice email e riceverai il rimborso entro 48 ore!
Confermeremo il tour solo quando avremmo raggiunto la quota minima di partecipanti e saremo sicuri di poterlo svolgere in totale sicurezza e tranquillità.
È possibile dilazionare i pagamenti senza alcun rincaro, ma è necessario rispettare le date di pagamento. Puoi scegliere di pagare in un massimo di 6 rate, ma il saldo deve essere completato entro 30 giorni dalla partenza del tour.

In molti casi, possiamo procedere con l’iscrizione al viaggio e l’acquisto della prenotazione aerea anche senza un documento valido.
Tuttavia, dovrai avere un documento valido prima della partenza.
Contattaci per spiegare la tua situazione e troveremo certamente una risposta adatta.

Lo stato del viaggio può essere uno dei seguenti:
• In attesa di conferma
• Partenza confermata

Finché il viaggio è “in attesa di conferma”, puoi cancellare la tua iscrizione senza penali. Una volta che il viaggio sarà confermato, ti invieremo una comunicazione e potrai decidere se confermare o annullare la tua partecipazione.

Quando il tour sarà confermato, verranno applicate le condizioni di penale (puoi trovare le informazioni nella pagina del viaggio). È possibile sottoscrivere un’assicurazione annullamento (opzionale) che coprirà il viaggiatore in caso di recesso per giusta causa.

Per non farti rincorrere in penali, ti manderemo tre email di avviso di conferma del viaggio, e un ulteriore telefona di avviso qualora non avessi visto le email.
Maggiori informazioni sulle polizze assicurative saranno disponibili al momento della conferma del viaggio nella sezione privata del “Mio Account”.

Tutti i viaggi che proponiamo sono coperti da assicurazione sanitaria con massimali adeguati al luogo di destinazione.
Qualora ci fosse qualche problema di salute durante il viaggio le tue spese mediche saranno rimborsate, riceverai assistenza da personale parlante italiano e nei casi più gravi sarà possibile un rimpatrio per affrontare le cure in Italia o essere avvicinato ai parenti.

 

Dopo aver completato la prenotazione e versato il primo acconto, ti contatteremo per aiutarti a scegliere il volo più adatto alle tue esigenze.
Potrai selezionare il tuo aeroporto di partenza preferito e siamo disponibili per personalizzare l’itinerario in base alle tue richieste.
La scelta e la prenotazione del volo avverranno solo quando il viaggio sarà confermato.
In alcuni pacchetti viaggio, il volo è incluso e potrai scegliere da quale aeroporto partire. In alcuni casi, potrebbe essere richiesto un piccolo supplemento di poche decine di euro.
Il nostro team gestirà la prenotazione aerea, inclusi eventuali cambi, cancellazioni e richieste di rimborso.

Sì, puoi scegliere di acquistare il volo in autonomia, ma solo quando il tour p stato confermato.
Tieni presente che il costo del volo acquistato autonomamente non sarà coperto dall’assicurazione annullamento e non sarà rimborsabile in caso di recesso.
In caso di cancellazione o modifica del volo, sarai tu a dover contattare la compagnia aerea e trovare una soluzione, rispettando gli orari di incontro con il gruppo. L’attesa del gruppo non potrà superare le 2 ore, quindi ti consigliamo di arrivare in anticipo.
Se il tuo volo dovesse subire ritardi superiori alle 2 ore rispetto all’orario di appuntamento, tutte le spese aggiuntive per trasferimenti e pernottamenti non previsti saranno a tuo carico. Dovrai raggiungere il gruppo in autonomia per continuare il viaggio.

Dopo la prenotazione e il versamento del primo acconto, ti contatteremo per aiutarti a scegliere l’assicurazione più adatta alle tue esigenze. L’assicurazione annullamento ti proteggerà, rimborsandoti le quote versate nel caso tu non possa più partecipare al viaggio a causa di imprevisti.
Ad esempio, se non potrai partire per motivi di salute, la polizza ti permetterà di ricevere un rimborso completo di quanto pagato.
Consigliamo vivamente di stipulare una polizza assicurativa: i prezzi sono generalmente accessibili e giustificati.
Potrai selezionare l’assicurazione quando il viaggio sarà confermato. Riceverai una email in tempo utile per scegliere la polizza opzionale più adatta.

Nel pacchetto viaggio è incluso il pernottamento in una stanza condivisa con un altro partecipante del gruppo. Le stanze, salvo diversa indicazione, sono dotate di letti singoli.

Certo, puoi richiedere una camera singola al momento dell’iscrizione. Ti forniremo tutte le informazioni sulla disponibilità e il prezzo, facendo il possibile per soddisfare la tua richiesta.
Tieni presente che la possibilità di ottenere una camera singola dipende dalla struttura ricettiva e, spesso, dai costi associati. Le strutture che utilizziamo sono di alta qualità, il che può influire sul prezzo della camera singola.

Assolutamente sì! Siamo pronti a supportarti nella richiesta del visto e a risolvere eventuali problemi con gli appuntamenti al consolato. Tieni presente che questo servizio non è incluso nel costo del viaggio e prevede un costo aggiuntivo. Per ulteriori dettagli su costi e tempistiche, contattaci via email.

 

Mettiti in lista, ti avviseremo se si libera un posto!