ARMENIA – giugno 2024

dal 6 al 13 giugno 2024

dal 6 al 13 giugno 2024

ARMENIA – giugno 2024

Iscrizioni aperte
Assicurazione
sanitaria
PERNOTTI
DURATA
VOLO
Inclusa
Livello Soddisfacente
8 giorni
Non incluso

In breve

Scopri l’Armenia attraverso un viaggio fotografico unico, immerso nella sua storia millenaria, cultura vibrante, e paesaggi mozzafiato. In questo tour, previsto per il mese di Giugno, ideale per le condizioni climatiche ottimali, avrai l’opportunità di catturare con la tua macchina fotografica la bellezza di monasteri antichi, il lago più grande del Caucaso, e la vita urbana nella capitale Yerevan. Il tour, basato su esperienze personali, offre la guida di un esperto locale che parla perfetto italiano, conoscendo le esigenze specifiche dei fotografi. La qualità del cibo locale sorprenderà i partecipanti, mentre il numero limitato a 8 fotografi garantisce uno spazio personale per scatti autentici senza disturbi. Il viaggio prevede anche sessioni di valutazione collettiva degli scatti, arricchendo ulteriormente l’esperienza fotografica in Armenia. Un’occasione imperdibile per documentare visivamente e emotivamente un paese ricco di stimoli.
Dettagli

Descrizione

L’Armenia è un paese con una storia complessa e spesso tragica, ma anche con una cultura vibrante e una bellezza naturale mozzafiato. Con la sua storia antica, la cultura vibrante e le bellezze naturali, l’Armenia offre molte opportunità per scattare foto mozzafiato. Giugno è un mese ideale per visitarla, poiché il clima è mite e piacevole.

Visiteremo monasteri millenari,  il lago più grande del Caucaso, strutture abbandonate, pastori e mercati contadini,   la città di Yerevan, la capitale , che offre molte opportunità per scattare foto della vita urbana e della cultura armena.

Siamo già stati in Armenia e il viaggio che proponiamo si basa sull’esperienza fatta in prima persona.
Saremo accompagnati da una guida locale che parla un perfetto italiano e che conosce le esigenze di noi fotografi.

Una piacevole soprpesa sarà la qualità del cibo che avremo modo di assaggiare.

Dedicheremo sempre ad ogni sito il tempo necessario per entrare in sintonia con gli abitanti, studiarli dal punto di vista fotografico e realizzare ottime immagini.
Il master sarà sempre a disposizione dei pochi e fortunati partecipanti per aiutarli nello fruttare al meglio la propria attrezzatura fotografica e perfezionare le tecniche, per documentare un ambiente così ricco di stimoli sia visivi che emotivi.
Il numero di partecipanti è stabilito in un massimo di 8 fotografi in modo che tutti abbiano lo spazio per poter realizzare buone foto senza disturbare i colleghi.
Quando possibile dedicheremo del tempo per la valutazione collettiva degli scatti effettuati durante la giornata.

Programma e itinerario

1° GIORNO

Partenza dall’Italia.

2° GIORNO

Yerevan – Echmiadzin – Aragats – Yerevan

Dopo colazione, si parte con destinazione Echmiadzin – Chiesa di Santa Gayane – per (eventualmente) assistere ad una liturgia armena, tra paramenti sacri, canti rituali, volti dei fedeli nella penombra del tempio, rischiarato dalle numerose piccole candele votive.

Ci troviamo nella città santa di Echmiadzin, sede del Catolicos, massima autorità della Chiesa Cristiana Apostolica Armena (la più antica chiesa cristiana al mondo).

Si prosegue a Nord, si risalgono le pendici del Monte Aragats alla ricerca dei pastori Yezidi, nomadi, che si trovano qui in transumanza.

A seguire, si visita il radiotelescopio Rot-54/2.6: L’apparecchio è stato costruito nel corso dell’epoca sovietica, tra il 1975 e il 1985. Con la sua antenna da 54 metri di diametro, era all’epoca uno dei più grandi del suo genere  (ma il diametro previsto originariamente era addirittura di 300 metri); ciò che un tempo rappresentava l’orgoglio del regime sovietico, oggi è ridotto ad un’impressionante rovina.
Rientro a Yerevan.

(C/P/–)

3 GIORNO: Yerevan – Khor Virap – Noravank – Yeghegnadzor

Dopo colazione, si parte per il Monastero di Khor Virap, lungo la linea di confine con la Turchia. Affidandoci ai favori della luce e delle nuvole ci godremo due punti di vista formidabili: in campo lungo con Khor Virap, incastonato sullo sfondo del biblico Monte Ararat.

Si prosegue per il complesso monumentale religioso di Noravank, situato in posizione strategica e spettacolare. Le pareti, al tramonto e nelle giornate di sole, si colorano di un particolare “rosso mattone” e l’atmosfera diviene magica, pronta per le macchine fotografiche. Nei secoli XII-XIV Noravank fu cattedra vescovile e il centro religioso e d’arte più importante d’Armenia. Al termine, proseguimento per visitare il monastero di Tanahat, isolato tra le colline, nella sua perfezione architettonica. Si rientra nella cittadina di Yeghegnadzor, per la cena e il pernottamento

(C/–/C)

4 GIORNO: 

Yeghegnadzor – Passo Selim – Noraduz – Lermontov – Vanadzor

Dopo colazione, si parte, verso Nord, per il Passo Selim (m 2.410). Fin dall’antichità, il passo Selim (Sulema) era uno dei punti focali lungo la “via della seta” e nei suoi pressi fu costruito, per iniziativa del principe Chesar Orbelyan, nel 1.332 un caravanserraglio, che comprende una anticamera a volta e una grande sala divisa in tre navate illuminate attraverso aperture nel soffitto. L’ambiente bucolico attorno a Passo Selim potrà offrire la possibilità di fotografare le aquile in cerca di prede; ci potrebbe essere un eventuale incontro con i pastori.

La tappa successiva, lasciata l’atmosfera rarefatta del Selim e la discesa al Lago Sevan, sarà il cimitero medievale di Noraduz (raccoglie un migliaio di Khachkar, le croci di pietra tipiche dell’Armenia, alcune antichissime).

Si continua, sempre costeggiando il Lago Sevan in direzione nord verso i villaggi abitati dalla minoranza religiosa dei Molokani e qui ci immergeremo in un’atmosfera in cui il tempo pare essersi fermato.

I Molokani armeni (discendenti di una pacifica setta religiosa cristiana, nata in Russia nella seconda metà del XVI secolo, all’epoca di Ivan il Terribile) sono immigrati qui nel corso del XIX secolo e si sono insediati in due villaggi contigui. Vivono autonomamente e in autarchia dedicandosi all’agricoltura e alla pastorizia: I loro campi e i loro villaggi sono ordinati e coltivati con cura, altresì le stalle per l’allevamento degli animali.

Cena e pernottamento a Vanadzor.

(C/–/C)

5° GIORNO: 

Vanadzor – Odzun – Ardvi – Gyumri

Dopo colazione, partenza al villaggio di Odzun: Qui si visiterà una delle chiese più vecchie dell’Armenia, innalzata nel posto in cui, secondo la leggenda, San Tommaso unse con il sacro crisma catecumeni e vescovi (Odzun in lingua armena significa “unto”). Dopo aver percorso alcuni chilometri, si raggiunge il minuscolo villaggio di Ardvi, che custodisce una chiesetta del VII sec., nella quale si trova la tomba di San Giovanni di Odzun, un importante Catolicos – capo supremo della chiesa armena – ed un coevo, piccolo cimitero; è un luogo arcadico e denso di commovente poesia.

Si riprende l’itinerario, tra i differenti colori dei campi, seguendo il margine di un profondo canyon, quello scavato dal fiume Dzoraget. Si giunge a Gyumri, tempo permettendo si potranno effettuare alcuni scatti a qualche attività artigianale. Cena e pernottamento.Cena e pernottamento a Vanadzor.

(C/–/C)

6° GIORNO: 

Gyumri – Harichavank – Rya Taza – Ohanavan – Yerevan

Dopo colazione, breve visita della città (partecipazione alla messa mattutina).

Successivamente si parte, verso le falde Nord Occidentali del Monte Aragats per visitare il Monastero di Harichavank (VII sec.), noto nel medioevo come centro culturale e particolarmente per la scuola e lo scriptorium.

Si prosegue lungo la strada che contorna, a Nord, il Monte Aragats per arrivare ai villaggi dei pastori Yezidi (una delle minoranze linguistico/culturali armene): Alagyaz e Ria Taza, il cui cimitero conserva alcune interessanti tombe, che rappresentano animali.

Nel pomeriggio, con una breve digressione, si scende verso il villaggio di Ohanavan, per visitare l’omonimo monastero (Hovhannavank), dedicato a San Giovanni, ubicato ai bordi del profondo canyon, scavato dal Fiume Kasagh.

(C/–/C)

7° GIORNO: 

Yerevan – Giro orientativo in città a caccia di volti, situazioni, scorci architettonici 

Garni – Geghard – Yerevan

Dopo colazione, si parte per un’escursione in città. Passeggiata nel centro della capitale verso la “Cascade” – monumentale scalinata intervallata da statue, aiuole fiorite e fontane. Visita allo strano e singolare “mercato del ferro vecchio”, un enorme accozzaglia di varia umanità attorno a tonnellate di materiali ferrosi (chiodi, ruote, tubi, viti, cuscinetti a sfera, dadi e rondelle, catene, lame, ingranaggi, ecc.).

Nel pomeriggio, partenza per il villaggio Garni e visita ad una bellissima ed estesa formazione geologica di basalto (rocce vulcaniche effusive), detta a “canne d’organo”, che sembra incombere in modo quasi pericoloso ma suggestivo, dalla parete a picco. A seguire visita il Monastero di Geghard (Geghardavank), scavato nella roccia, in un ambito di eccezionale bellezza. Cena e pernottamento.

(C/P/–)

8° GIORNO: 

Yerevan

In conformità all’operativo voli, partenza per il rientro a casa.

 

 

(C/P/C) = Colazione, Pranzo, Cena.

Informazioni importanti

Cliccare sulle sezioni accanto per visualizzarne il contenuto.

  • Assicurazione sanitaria con massimale adeguato al tipo di tour e possibilità di rimpatrio per tutti i residenti in Italia
  • Assicurazione sanitaria con massimale di 30mila euro per i residenti fuori da Italia
  • Trasferimento aeroporto – città di Yerevan e viceversa
  • Presenza e servizi di un accompagnatore parlante italiano (per ogni questione logistica), durante il soggiorno
  • Adeguato mezzo di trasporto, con conducente per gli spostamenti programmati
  • Soggiorno in strutture ricettive standard, con sistemazione in camere doppie e trattamento come da programma
  • Ingressi se e dove previsti
  • Volo aereo A/R dall’Italia.
  • Trasporto da e verso l’aeroporto di partenza in Italia.
  • Alcune cene e pranzi come da programma
  • Supplemento singola (facoltativo, se non hai accompagnatori potrai condividere la camera con uno degli altri partecipanti).
  • Assicurazione annullamento Viaggio.
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione “il prezzo include”.

Il volo non è incluso in questo pacchetto. In fase di conferma del tour verrai contattato per scegliere fra le nostre proposte di volo e sarai sempre libero di acquistare il volo in autonomia.

Contattaci per maggiori informazioni!

Non sono previste estensioni per questo tour.

  • Documento: E’ necessario il passaporto con una validità residua non inferiore al periodo di permanenza in Armenia.
  • Visto: al 10 gennaio 2013, per i cittadini dell’UE e dei Paesi non UE aderenti all’area Schengen non è necessario il visto turistico d’ingresso, per un periodo massimo consecutivo di 180 giorni nell’arco di dodici mesi.

Regole e condizioni

Cliccare sulle sezioni accanto per visualizzarne il contenuto.

Sarai ufficialmente iscritto al viaggio non appena avrai pagato l’acconto ma sarai libero di recedere senza penale sino a quando la partenza non sarà confermata da parte nostra.

Nessuna penale sino alla data di conferma del viaggio, basterà una semplice email senza motivazioni particolari per disdire e ricevere il rimborso dell’acconto versato.

Quando il viaggio verrà confermato verranno applicate le seguenti penali:

  • 45% sino a 180 gg prima della data di partenza;
  • 65% da 179gg a 120gg prima della data di partenza;
  • 100% da 119gg al giorno stesso della partenza.

Minori di 18 anni solamente accompagnati

Amiamo i nostri animali da compagnia ma in questo viaggio non sarà possibile viaggiare con loro.

Sarà possibile pagare il tour tramite bonifico bancario. Solitamente la quota viene suddivisa in vari acconti ma il saldo dovrà avvenire entro i 30gg dalla partenza.

Non applichiamo adeguamento costo in caso di cambio valuta

Rimani aggiornato

Potrai cancellarti dalla newsletter facilmente

CANCELLAZIONE GRATUITA

Hai cambiato idea e non vuoi più partire?

Da oggi puoi prenotare il viaggio ed essere libero di cancellare la tua iscrizione senza alcuna penale sino a viaggio confermato.

Ti basterà mandare una semplice email e riceverai il rimborso in 48 ore!

Confermeremo il tour solo se ci saranno le garanzie e le certezze di svolgere il viaggio in totale sicurezza e tranquillità. 

RIMBORSO PER MANCATA PARTENZA

Hai timore che un tampone positivo possa rovinare le tue vacanze?

Potrai assicurare il tuo viaggio (opzionale) e  ti sarà rimborsata l’intera quota d’iscrizione.

Copertura per tampone positivo prima della partenza

Annullamento per isolamento fiduciario (tampone negativo ma sotto osservazione)

Copertura per malattie preesistenti

INCLUSO GRATUITAMENTE

Copertura covid al 100%

Inclusa gratuitamente in tutti i viaggi

Rimborsi previsti in caso di positività dopo l’inizio del viaggio:

Di eventuali costi di prenotazione aerea per rientro in data differente.

Indennità sino a 1500€ per il periodo di quarantena.

Rimborso di eventuali spese alberghiere e di  soggiorno per il periodo di quarantena.

Coperture di tutte le spese mediche

Domande ricorrenti (FAQ)

Da oggi puoi prenotare il viaggio ed essere libero di cancellare la tua iscrizione senza alcuna penale sino a viaggio confermato.

Ti basterà mandare una semplice email e riceverai il rimborso in 48 ore!

Confermeremo il tour solo se ci saranno le garanzie e le certezze di svolgere il viaggio in totale sicurezza e tranquillità.

E’ possibile inoltre dilazionare i pagamenti senza alcun rincaro ma il cliente dovrà rispettare i le date di pagamento. E’ possibile scegliere pagamenti sino ad un massimo di 6 rate ma il saldo non potrà avvenire dopo ai 30gg dalla partenza del tour.

Attenzione! La data indicata per il pagamento del saldo sarà da aggiornare!

In moltissimi casi possiamo procedere con l’iscrizione al viaggio e l’acquisto della prenotazione aerea anche senza un documento valido.

Ovviamente dovrai essere in possesso del documento prima della partenza.

Contattaci e esponi il problema, sicuramente troveremo una soluzione.

Lo status del viaggio potrà essere:

  • In attesa di conferma
  • Partenza confermata
  • Iscrizioni chiuse o Sold-out

Finché il viaggio sarà da confermare sarà possibile recedere senza alcuna penale, dopo questa fase il viaggio sarà confermato e previa nostra comunicazione, il cliente potrà decidere se accettare e confermare la sua partecipazione o annullare la prenotazione.

Quando il tour sarà confermato saranno applicate le condizioni di penale (trovi le informazioni a riguardo nella pagina del viaggio) che potranno essere coperte da un’assicurazione annullamento (opzionale) che coprirà il viaggiatore in caso di recesso per giusta causa.

Maggiori informazioni sulle polizze assicurative saranno possibili al momento della conferma del viaggio nella sezione privata del “mio account”.

Tutti i viaggi che proponiamo sono coperti da assicurazione sanitaria con massimali adeguati al luogo di destinazione.

Qualora ci fosse qualche problema di salute durante il viaggio le tue spese mediche saranno rimborsate, riceverai assistenza da personale parlante italiano e nei casi più gravi sarà possibile un rimpatrio per affrontare le cure in Italia o essere avvicinato ai parenti.

Dopo aver effettuato la prenotazione e versato il primo acconto, verrai contattato per la scelta del volo più adatto alle tue esigenze.

Potrai scegliere fra vari aeroporti di partenza ma siamo sempre a disposizione per personalizzare il più possibile seguendo le tue richieste.

La scelta del volo e la sua prenotazione avverrà solo quando il viaggio sarà confermato.

In alcuni pacchetti viaggio il volo è incluso e il cliente potrà scegliere da quale aeroporto partire. Alle volte è richiesto un piccolo supplemento di qualche decina di euro.

La prenotazione aerea sarà gestita dal nostro tour operator anche in caso di cancellazione del volo, richiesta rimborso, cambio orario, ecc..

Nel caso il cliente voglia acquistarsi il volo in autonomia lo potrà fare solamente a viaggio confermato e non prima! L’azienda non si potrà ritenere responsabile in alcun modo per prenotazioni aeree non emesse dalla propria biglietteria.

Non sei obbligato ad usufruire dei voli inclusi nel pacchetto viaggio, il nostro personale si occuperà di stornare il costo del volo previsto e stanziato nella quota e potrai acquistare il volo in autonomia.

Sarà tuo dovere procedere all’acquisto del Tkt del volo solamente dopo aver ricevuto il via libera da parte del nostro Staff, e non prima!

Se non vorrai usufruire del volo da noi proposto devi sapere che:

Il costo del volo non potrà essere incluso nell’assicurazione annullamento, quindi non sarà rimborsabile in caso di recesso.

In caso di cancellazione o modifica del volo, sarà il cliente che dovrà trovare una soluzione contattando la compagnia aerea, tenendo presente di gli orari di incontro con il gruppo. L’attesa del gruppo non potrà essere superiore alle 2 ore, quindi consigliamo di arrivare in anticipo.

Se ci fossero ritardi rispetto al operativo voli iniziale e questo fosse superiore alle 2 ore rispetto all’orario di appuntamento, saranno a carico del cliente tutte le spese di eventuali trasferimenti e pernotti non previsti dal programma. Infatti il cliente dovrà raggiungere in autonomia  il resto del gruppo per proseguire il viaggio.

Dopo aver effettuato la prenotazione e versato il primo acconto, verrai contattato per la scelta dell’assicurazione più adatta alle tue esigenze. L’assicurazione annullamento proteggerà le quote versate nel caso tu non possa più partecipare al viaggio per casi imprevisti.

Questo vuol dire che nel caso tu non possa partire per dei problemi di salute, ad esempio, tramite la polizza potrai ricevere il rimborso integrale di quanto versato.

Consigliamo a tutti di stipulare una polizza, i prezzi solitamente sono più che giustificati e per tutte le tasche.

La selezione sarà disponibile al cliente quando il viaggio sarà confermato, riceverà una email in tempo utile per la selezione e la scelta della polizza opzionale.

 

Nel pacchetto viaggio sono inclusi i pernotti considerando il tuo posto letto in una stanza condivisa con un altro partecipante del gruppo. Salvo diverse indicazioni le stanze avranno letti singoli.

E’ importante sapere che non è assicurato che la stanza sia condivisa con partecipanti dello stesso sesso. Per maggiori informazioni ti consigliamo di contattarci.

In fase di iscrizione puoi richiedere il prezzo e la disponibilità della camera singola, noi faremo il possibile per assecondare la tua richiesta.

Va detto che non sempre la camera singola è possibile, dipende dalle strutture e molto spesso anche dal costo. Le strutture ricettive utilizzate infatti sono di ottima categoria e questo si riflette sul costo della camera singola.

Certamente, siamo a completa disposizione per aiutarti nella richiesta del visto e per risolvere problematiche di mancata autorizzazione con appuntamento al consolato. Il servizio solitamente non è incluso nel costo del viaggio e quindi avrà un costo supplementare. Per maggiori informazioni sui costi e le tempistiche contattaci via email.

Mettiti in lista, ti avviseremo se si libera un posto!